Comunità dei frati minori conventuali dell'Eremo S. Felice - Cologna Veneta (VR)

L'esperienza dell'eremo

Perché sostare a San Felice?

Per vivere un'esperienza francescana, per accostarsi o entrare più profondamente nel mondo della Parola di Dio, oppure quando abbiamo desiderio di silenzio o di trovare qualcuno che ci ascolti. Dopo rientreremo nella nostra quotidianità riconciliati, riprendendo il cammino con più fiducia.

In quale ambiente ?

Fraternità, liturgia condivisa, riflessione sulle Sante Scritture, meditazione silenziosa, contatto con la creazione sono la nostra proposta.

Tre vie su cui scorre la nostra proposta

§ La Liturgia : Dei Verbum e Sacrosanctum Concilium sono i documenti del Concilio Vaticano II che modellano la nostra vita spirituale. La lettura di tutta intera la Parola di Dio, letta come Francesco, sulle ginocchia della Chiesa, vale a dire con il ritmo, la cadenza, ed il respiro della liturgia è al cuore della nostra scelta di vita.

§ La Meditazione : La Parola ascoltata si apre una strada silenziosa nel cuore, trasformando affetti, idee, vita. La pratica meditativa esercitata nel silenzio conduce ad una più piena consapevolezza e libera dalle paure.

§ La Creazione : La creazione è il libro silenzioso attraverso il quale il Creatore continua a parlare. Ci immergiamo in esso nella campagna circostante, sulle vicine pendici dei monti Berici o degli Euganei.